Ohrid

Avviso ai piccoli naviganti sotto i 14 anni di età: ad Ohrid vi divertirete un bel po’. Con buona pace di quei petulanti di adulti con cui dovrete condividere le vacanze.

Per lei tintarella in riva al lago e passeggiate nella via dello shopping, tra negozi di abbigliamento e gioiellerie specializzate nella lavorazione delle perle di Ohrid.

La notte estiva di Ohrid è ricca e variopinta. Appuntamento nella piazza fronte lago. Poi si sceglie, tra ristoranti, cocktail bar, spettacoli e tanta buona musica.

Vuoi lanciarti in parapendio? Puoi. Vuoi pedalare in sella alla mountain bike? Puoi. Vuoi addentrarti nell’entroterra di Ohrid a cavallo? Puoi. Vuoi immergerti? Puoi.

Non si può restare indifferenti alla storia di Ohrid. È sufficiente gustarsi il giro turistico della città vecchia per rendersi conto della sua incredibile ricchezza culturale.

Ah, l’amore ai tempi dei Balcani! Baciatevi lungo la pedancola sul lago di Ohrid, concedetevi una cena romantica, rilassatevi in coppia. Farà bene alla vostra intimità.

Da Skopje, capitale della Macedonia, è semplice raggiungere le sponde del lago di Ohrid. Ecco tre soluzioni di viaggio: trasferimento in autobus, noleggio, taxi.

In Macedonia ad agosto con soli 300 euro? Si può. Tenetevi forte: facciamo i conti in tasca ad una settimana di vacanza con vista lago di Ohrid. All inclusive.

Un’accoglienza sostenibile, lontana dagli orrori del turismo di massa, rappresenta oggi la principale vocazione di Ohrid, che si conferma intelligente meta alternativa.

Detta la “perla dei Balcani”, la città vecchia di Ohrid è oggi la meta turistica di maggior richiamo della Macedonia. Il fascino del lago è una storia lunga secoli.